Skip to content
Home arrow Tradizioni arrow Costumi arrow La festa dell'uva a Gattinara
La festa dell'uva a Gattinara Stampa E-mail

Durante la Festa dell'Uva il paese cambia aspetto: si aprono i cortili e tra sfilate d'epoca e giochi i componenti delle tabine, locali di antica origine che sono associazioni di cittadini, aprono le porte ad un pubblico desideroso di ridere, di mangiare e di bere in compagnia. Tra venerdì e domenica della seconda settimana di settembre sono migliaia i pasti serviti nelle tipiche osterie e taverne che giovani e meno giovani allestiscono lungo i corsi del centro storico. Questi punti di ritrovo e di ristoro sono in grado di offrire un menù con cibi tipici della zona e, in alcuni casi, ricercatezze non indifferenti. Così le taverne sono letteralmente prese d'assalto da migliaia di persone che, fino a notte fonda, gustano polenta, accompagnata dalle specialità gattinaresi di carne, taglieri di formaggi locali e salumi, grigliate e verdure servite con salse locali.

 
< Prec.   Pros. >