Skip to content
Home arrow Tradizioni arrow Ricette arrow Riso e risotti arrow Tempi di cottura del riso
Tempi di cottura del riso Stampa E-mail

Riso bianco
Cuocere il riso in acqua bollente molto salata (per 100g almeno un litro; per un chilo circa sette litri) il tempo di cottura varia dai 10 ai 14 minuti.

Riso "sbianchito"
Raggiunta la cottura, lo si scola e lo si passa sotto l'acqua fredda. Asciugarlo con un canovaccio pulito. Lo si può conservare in frigorifero condendolo con pochissimo olio. Serve per insalate se cotto al punto giusto se invece scarso di cottura per risi fritti.

Riso pilaff
Mettere in un tegame con bordi bassi del burro e cipolla tritata, aggiungere il riso mescolando bene. Bagnarlo con acqua bollente; passarlo in forno molto caldo e lasciar cuocere per circa 18 minuti.

Risotto
Far rosolare una cipolla con un pezzo di burro, far tostare il riso in questo soffritto per un paio di minuti. Aggiungere del brodo di carne poco per volta fina a cottura ultimata.

Brodo di carne per risotto
Prendere 500 g di biancostato di manzo, un osso di ginocchio, manzo o vitello, una cipolla, un porro, una carota, due coste di sedano e metterli in una pentola con 2 litri di acqua fredda, un cucchiaio di sale grosso e qualche grano di pepe. Far sobbollire per almeno due ore. Sgrassarlo e filtrarlo prima di utilizzarlo.

 
< Prec.   Pros. >