Skip to content
L'arrotino Stampa E-mail

Mulita...mulita...mulita... si sentiva la voce sempre più forte avvicinarsi al paese, la voce dell'arrotino (muarrortinolita in piemontese) che offriva il servizio di affilare le lame di coltelli, forbici e altri strumenti.
Installava il suo "macchinario"sulla piazza del paese e si accingeva , azionando la pedana, ad affilare, sulla mola silicea, quanto i clienti gli avevano affidato.
Finito il lavoro, usando la ruota grande a mo' di carretta o addirittura caricando il tutto sulle spalle quando il terreno era accidentato, si allontanava per servire altre zone.

 
< Prec.   Pros. >