Skip to content
Il falegname Stampa E-mail

falegnameParliamo di falegnami  e/o legnaioli, coloro che si occupano della lavorazione del legno.
Ma in realtà, i mestieri legati ala lavorazione del legno sono molti: fabbricatori di botti e di barili, intagliatori ed intarsiatori, segatori, zoccolai, cestai o canestrai, ecc... .
In certi casi, i mestiere del falegname è legato a quello della pietra: perché sono impiegati nella costruzione di edifici. Quello del legnaiolo, invece, lavorava e vendeva oggetti fatti di legno come mobili, banchi, rastrelli, botti, barili, scrigni,forzieri, cofani, madie, telai, cassapanche, ecc... . Il Garzoni paragona i falegnami/legnaioli ai  fabbri per la capacità di modellare la materia. Compete al falegname/legnaiolo conoscere le proprietà dei legnami (noce, pioppo, frassino, cipresso, castagno, ecc...) e saper fare una buona colla.

 
< Prec.   Pros. >